<i>"The Name of Our Country is América" - Simon Bolivar</i> The Narco News Bulletin<br><small>Reporting on the War on Drugs and Democracy from Latin America
 English | Español | Português | Italiano | Français | Deutsch | Nederlands October 20, 2017 | Issue #43


Making Cable News
Obsolete Since 2010


Set Color: blackwhiteabout colors

Print This Page
Commenti

Search

Narco News Issue #42

Narco News is supported by The Fund for Authentic Journalism


Follow Narco_News on Twitter

Sign up for free email alerts list: English

Lista de alertas gratis:
Español


Contact:

Publisher:
Al Giordano


Opening Statement, April 18, 2000
¡Bienvenidos en Español!
Bem Vindos em Português!

Editorial Policy and Disclosures

Narco News is supported by:
The Fund for Authentic Journalism

Site Design: Dan Feder

All contents, unless otherwise noted, © 2000-2011 Al Giordano

The trademarks "Narco News," "The Narco News Bulletin," "School of Authentic Journalism," "Narco News TV" and NNTV © 2000-2011 Al Giordano

XML RSS 1.0

Accampamento per la dignità e contro la repressione a Oaxaca

72 ore per la Pace


di Organizzazioni della Società Civile di Oaxaca

3 ottobre 2006

Da quando è iniziato il conflitto oaxaqueño, senza stare ad elencare le gravi arbitrarietà subite dalla popolazione, non si era mai provata così tanta paura che il conflitto venisse risolto con l’uso della forza indiscriminata e dissennata.

Il discorso del governo negli ultimi giorni lascia intravedere che c’è un nuovo riposizionamiento per arrivare al controllo del conflitto e per obbligare ad accettare che non ci sarà mai né la destituzione né la rinuncia di Ulises e che sarà sotto l’attuale struttura attuale di governo che si incomincerà a sviluppare ciò che chiamano una Nuova Riforma dello Stato.

Il governo ha già avviato la prima fase di un operativo che si basa sull’intimidazione della popolazione per persuaderla a non continuare a lottare per ottenere giustizia.

Dalla scorsa settimana ci sono state operazioni aeree delle forze armate, spostamento di membri della PFP, dell’esercito e della marina, tutti preparativi per l’intervento a Oaxaca.

Noi, organizzazioni sociali aderenti all’APPO, firmiamo questo appello urgente ai popoli di Oaxaca, del Messico e del mondo affinché vengono a stare in un “Accampamento per la dignità e contro la repressione a Oaxaca”, perché scendiamo a difendere il popolo oaxaqueño ed evitiamo che si sparga sangue per la mancanza di visione dei governanti.

Chiediamo che tutti noi, che desideriamo una soluzione politica al conflitto che ci può solo essere con le dimissioni di Ulises, formiamo brigate di pace e solidarietà per circondare e salvaguardare quella composta dagli oaxaqueñi, in modo da riuscire a persuadere che il sangue può solo dare una nuova direzione al conflitto.

Non possiamo permettere che la repressione sia la soluzione. Partecipiamo tutti all’accampamento della dignità e contro la repressione, vestiti da “bersaglio” per dare un chiaro segnale che siamo per un movimento pacifico e per una soluzione politica e degna. Scendiamo anche con un paliacate di qualsiasi colore per inviare il segnale che in questo movimento la quantità dei colori dimostra la diversità di quanti, come noi, sono disposti a proteggere le nostre compagne ed i nostri compagni.

Gli accampamenti saranno una modalità di espressione culturale contro la crudele e sterile azione di polizia e militare. Oaxaca è uno Stato dalla immensa diversità culturale, che deriva da tremende lotte ancestrali, che sono sempre state caratterizzate dalla dignità del popolo. Diamo un segnale che la dignità di Oaxaca è la dignità dell’umanità.

Gli accampamenti partiranno dal mercoledì 4 ottobre alle 12 nella spianata di Santo Domingo e si rinnoveranno ogni 72 ore. Dovete portare coperte, tende, stuoie, sacchi a pelo, nailon, ombrelloni, ombrelli ed alimenti.

Per maggiori informazioni potete vedere la pagina www.oaxacalibre.org e potete confermare la vostra partecipazione o inviare le vostre manifestazioni di appoggio a comunicación@educaoaxaca.org

Per favore, aiutaci a diffondere questo comunicato e partecipa con la tua presenza.

GRIDIAMO NO ALLA REPRESSIONE! ! !
SALVAGUARDIAMO IL POPOLO OAXAQUEÑO! ! !

Organizzazioni della Società Civile di Oaxaca

Alternativas para la Equidad y la Diversidad AC, Centro de Apoyo al Movimiento Popular Oaxaqueño CAMPO AC, Centro para los Derechos de la Mujer Ñääxuiin AC, Centro de Desarrollo Comunitario Centéotl AC, Centro de Encuentros y Diálogos Interculturales AC, Centro Regional de Derechos Humanos Bartolomé Carrasco AC, Centro de Derechos Indígenas Flor y Canto AC, Centro de Derechos Humanos Ñu’uji Kandí AC, Centro de Estudios de la Mujer y la Familia AC, Centrarte AC, Coalición de Maestros y Promotores Indígenas de Oaxaca CMPIO AC, Consorcio para el Diálogo Parlamentario y la Equidad AC (Oaxaca), Colectivo Nueva Babel AC, CODICE AC Comité de Vigilancia Ciudadana, Comité Cerezo Oaxaca, CHAMIXEZACUI AC, Enlace Comunicación y Capacitación Oaxaca AC, ECCOS AC, Foro Oaxaqueño de la Niñez, Grupo de Apoyo a la Educación de la Mujer GAEM, Grupo Mesófilo AC, Ixquixochitl AC, Grupo de Mujeres 8 de Marzo AC, Iniciativas para el Desarrollo de la Mujer Oaxaqueña IDEMO AC, Liga Mexicana por la Defensa de los Derechos Humanos LIMEDDH AC, La Ventana AC, Organización de Agricultores Biológicos ORAB AC, Ojo de Agua Comunicación SC, Observatorio por los Derechos Humanos y la Democracia, PAIR A.C. Promotora de Servicios para el Desarrollo PRODER SC, PROCAO AC, Pueblo Jaguar AC, Red Oaxaqueña de Derechos Humanos AC, Servicios para una Educación Alternativa EDUCA AC, Sinergia para el Desarrollo Integral Sustentable AC, Tequio Jurídico AC, Universidad de la Tierra en Oaxaca AC, Unión de Comunidades Indígenas de la Zona Norte del Istmo UCIZONI AC, Unión de Organizaciones de la Sierra Juárez de Oaxaca UNOSJO SC, Yeni Navan.

Share |

Fai clik qui per altro ancora dell’Altro Giornalismo con l’Altra Campagna

Read this article in English
Lea Ud. el Artículo en Español

Discussion of this article from The Narcosphere


Enter the NarcoSphere for comments on this article

For more Narco News, click here.

The Narco News Bulletin: Reporting on the Drug War and Democracy from Latin America