<i>"The Name of Our Country is América" - Simon Bolivar</i> The Narco News Bulletin<br><small>Reporting on the War on Drugs and Democracy from Latin America
 English | Español | Português | Italiano | Français | Deutsch | Nederlands October 22, 2014 | Issue #43


Making Cable News
Obsolete Since 2010


Set Color: blackwhiteabout colors

Print This Page
Commenti

Search

Narco News Issue #42

Narco News is supported by The Fund for Authentic Journalism


Follow Narco_News on Twitter

Sign up for free email alerts list: English

Lista de alertas gratis:
Español


Contact:

Publisher:
Al Giordano


Opening Statement, April 18, 2000
¡Bienvenidos en Español!
Bem Vindos em Português!

Editorial Policy and Disclosures

Narco News is supported by:
The Fund for Authentic Journalism

Site Design: Dan Feder

All contents, unless otherwise noted, © 2000-2011 Al Giordano

The trademarks "Narco News," "The Narco News Bulletin," "School of Authentic Journalism," "Narco News TV" and NNTV © 2000-2011 Al Giordano

XML RSS 1.0

Appello dell'EZLN: Oaxaca non è sola

Chiusura di strade, autostrade e mezzi di comunicazione il 1 novembre; sciopero nazionale il 20 novembre


di Commissione Sesta dell'EZLN
L'Altro Messico

30 ottobre 2006

COMUNICATO DEL COMITATO CLANDESTINO RIVOLUZIONARIO INDIGENO COMANDO GENERALE DELL’ESERCITO ZAPATISTA DI LIBERAZIONE NAZIONALE
MESSICO

30 OTTOBRE 2006

AL POPOLO DEL MESSICO:
AI POPOLI DEL MONDO:
A TUTTA L’ALTRA IN MESSICO E AL NORD DEL RÍO BRAVO:
A TUTTA LA SESTA INTERNAZIONALE:

COMPAGNI E COMPAGNE:
SORELLE E FRATELLI:

COME È DI CONOSCENZA PUBBLICA, IERI, 29 OTTOBRE 2006, LE FORZE FEDERALI DEL GOVERNO DI VICENTE FOX HANNO ATTACCATO IL POPOLO DI OAXACA E LA SUA PIÙ DEGNA RAPPRESENTANTE, L’ASSEMBLEA POPOLARE DEI POPOLI DI OAXACA, LA APPO.

FINO AD OGGI, I FEDERALI HANNO ASSASSINATO ALMENO TRE PERSONE, TRA ESSE UN MINORENNE; LASCIATO DECINE DI PERSONE FERITE, TRA LE QUALI DIVERSE DONNE OAXAQUEÑAS; E DECINE DI ARRESTATI CHE SONO STATI TRASFERITI ILLEGALMENTE IN PRIGIONI MILITARI. A TUTTO QUESTO SI SOMMANO I MORTI, ARRESTATI E DESAPARECIDOS DALL’INIZIO DELLA MOBILITAZIONE CHE CHIEDE LE DIMISSIONI DI ULISES RUIZ DAL GOVERNO DI OAXACA.

L’ATTACCO FEDERALE NON HA ALTRO OBIETTIVO CHE QUELLO DI MANTENERE ULISES RUIZ AL POTERE E DISTRUGGERE L’ORGANIZZAZIONE POPOLARE DI QUELLI CHE STANNO IN BASSO A OAXACA.

IL POPOLO DI OAXACA RESISTE. NESSUNA PERSONA ONESTA PUÒ RESTARE IN SILENZIO ED IMMOBILE MENTRE TUTTO UN POPOLO, IN MAGGIORANZA INDIGENO, VIENE ASSASSINATO, PICCHIATO ED IMPRIGIONATO.

NOI, ZAPATISTE, ZAPATISTI, NON TACEREMO E CI MOBILITEREMO IN APPOGGIO AL POPOLO FRATELLO E COMPAGNO DI OAXACA.

LA COMMISSIONE SESTA DELL’EZLN HA CONSULTATO LA DIREZIONE ZAPATISTA E SI È DECISO QUANTO SEGUE:

PRIMO.- PER TUTTO IL GIORNO PRIMO DI NOVEMBRE 2006 SARANNO CHIUSE TUTTE LE STRADE CHE ATRAVERSANO I TERRITORI DOVE L’EZLN MANTIENE LA SUA PRESENZA NELLO STATO SUDORIENTALE DEL CHIAPAS.

IN CONSEGUENZA DI QUESTO, ESORTIAMO TUTT@ AD ASTENERSI DAL TRANSITARE PER LE STRADE DEL CHIAPAS PER QUEL GIORNO E PRENDANO LE MISURE NECESSARIE PER CIÒ.

SECONDO. – ATTRAVERSO LA SUA COMMISSIONE SESTA, L’EZLN HA INIZIATO CONTATTI E CONSULTAZIONI CON ALTRE ORGANIZZAZIONI POLITICHE E SOCIALI, COSÌ COME CON GRUPPI, COLLETTIVI E PERSONE DELL’ALTRA CAMPAGNA, PER LANCIARE GIORNATE DI SOLIDARIETÀ CON OAXACA ED INVITARE IN MANIERA CONGIUNTA TUTTO IL MESSICO DEL BASSO A REALIZZARE UNO SCIOPERO NAZIONALE IL GIORNO 20 NOVEMBRE 2006.

TERZO. – L’EZLN RIVOLGE UN APPELLO ALL’ALTRA CAMPAGNA IN MESSICO E AL NORD DEL RÍO BRAVO, AFFINCHÉ QUESTO PRIMO DI NOVEMBRE DEL 2006 SI MOBILITI, DOVE SIA POSSIBILE, CHIUDENDO IN MANIERA TOTALE, PARZIALE O INTERMITTENTE, REALMENTE O SIMBOLICAMENTE, STRADE, AUTOSTRADE, CASELLI, STAZIONI, AEROPORTI E QUALUNQUE MEZZO DI COMUNICAZIONE.

QUARTO. – IL MESSAGGIO CHE GLI ZAPATISTI, LE ZAPATISTE, MNDIAMO E MANDEREMO AL POPOLO DI OAXACA È UNO SOLO: NON SIETE SOLI, NON SIETE SOLE.

FUORI ULISES RUIZ DA OAXACA!
RITIRO IMMEDIATO DELLE FORZE FEDERALI DI OCCUPAZIONE IN TERRITORIO OAXAQUEÑO!
LIBERTÀ IMMEDIATA ED INCONDIZIONATA DI TUTT@ I/LE DETENUT@!
CANCELLAZIONE DI TUTTI I MANDATI DI CATTURA!
PUNIZIONE PER GLI ASSASSINI!
GIUSTIZIA!
LIBERTÀ!
DEMOCRAZIA!
Dal nord del Messico.
Per il Comitato Clandestino Rivoluzionario Indigeno – Comando Generale dell’Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale.
Per la Commissione Sesta dell’EZLN.
Subcomandante Insurgente Marcos
Messico,Ottobre 2006

Share |

Fai clik qui per altro ancora dell’Altro Giornalismo con l’Altra Campagna

Read this article in English
Lea Ud. el Artículo en Español
Leia este artigo em português
Lesen Sie diesen Artikel auf Deutsch
Lisez cet article en français

Discussion of this article from The Narcosphere


Enter the NarcoSphere for comments on this article

For more Narco News, click here.

The Narco News Bulletin: Reporting on the Drug War and Democracy from Latin America