<i>"The Name of Our Country is América" - Simon Bolivar</i> The Narco News Bulletin<br><small>Reporting on the War on Drugs and Democracy from Latin America
 English | Español | Português | Italiano | Français | Deutsch | Nederlands July 29, 2014 | Issue #45


Making Cable News
Obsolete Since 2010


Set Color: blackwhiteabout colors

Print This Page
Commenti

Search

Narco News Issue #44

Narco News is supported by The Fund for Authentic Journalism


Follow Narco_News on Twitter

Sign up for free email alerts list: English

Lista de alertas gratis:
Español


Contact:

Publisher:
Al Giordano


Opening Statement, April 18, 2000
¡Bienvenidos en Español!
Bem Vindos em Português!

Editorial Policy and Disclosures

Narco News is supported by:
The Fund for Authentic Journalism

Site Design: Dan Feder

All contents, unless otherwise noted, © 2000-2011 Al Giordano

The trademarks "Narco News," "The Narco News Bulletin," "School of Authentic Journalism," "Narco News TV" and NNTV © 2000-2011 Al Giordano

XML RSS 1.0

Soldati dell’esercito federale hanno minacciato i delegati della Commissione Sexta

Hanno interrogato con aggressività i/le civili che accompagnavano la delegazione zapatista


di della Commisione Sexta
EZLN

1 maggio 2007

COMUNICATO DEL COMITATO CLANDESTINO RIVOLUZIONARIO INDIGENO-COMANDO GENERALE DELL’ESERCITO ZAPATISTA DI LIBERAZIONE NAZIONALE COMMISSIONE SESTA DELL’EZLN

MESSICO 30 APRILE 2007

AL POPOLO DEL MESSICO AI POPOLI DEL MONDO ALL’ALTRA CAMPAGNA

L’EZLN FA LA SEGUENTE DENUNCIA PUBBLICA:

PRIMOELEMENTI DELL’ESERCITO FEDERALE HANNO MINACCIATO I DELEGATI DELLA COMMISSIONE SESTA DELL’EZLN CHE REALIZZANO IL LAVORO DELL’ALTRA CAMPAGNA NELLA REGIONE NORDEST DEL NOSTRO PAESE.

SECONDOIL 29 APRILE, ALLE 19 E 30 CIRCA, IL CONVOGLIO DI ADERENTI ALL’ALTRA CAMPAGNA CHE ACCOMPAGNA LE COMANDANTI MIRIAM ED EUCARIA, ED IL COMANDANTE ZEBEDEO, È STATO FERMATO DA UN POSTO DI BLOCCO MILITARE CHE SI TROVAVA LUNGO LA STRADA CHE VA DA MONTEMORELOS A LINARES, NUEVO LEÓN.

I MILITARI HANNO PERQUISITO ED INTERROGATO CON AGGRESSIVITÀ I/LE CIVILI CHE ACCOMPAGNAVANO LA DELEGAZIONE ZAPATISTA ED HANNO FOTOGRAGATO TUTTI E TUTTE ED I VEICOLI, CHE HANNO PERQUISITO ESAUSTIVAMENTE.

TERZODALL’INIZIO DELLA NOSTRA PARTECIPAZIONE DIRETTA ALL’ALTRA CAMPAGNA, DIVERSE CORPORAZIONI POLIZIESCHE FEDERALI E STATALI, COSÌ COME ELEMENTI DI “INTELLIGENCE” DELL’ESERCITO FEDERALE E DEL CISEN, SI SONO DEDICATI A VIGILARE LA COMMISSIONE SESTA, A PRENDERE FOTO, DATI E, IN ALCUNI CASI, A PERSEGUITARE LE PERSONE CHE CI ACCOMPAGNANO O COLORO CHE ASCOLTIAMO LUNGO IL NOSTRO PERCORSO. QUESTE SPIE HANNO COMPROVATO CHE L’EZLN NON STA PROMUOVENDO LA LOTTA ARMATA, MA L’ORGANIZZAZIONE CIVILE DELLA GENTE. SANNO CHE, A DIFFERENZA DEI GOVERNANTI E DEI PARTITI POLITICI, NON STIAMO DICENDO BUGIE, MA INVECE STIAMO ASCOLTANDO E CI STIAMO FACENDO ECO DELLE INGIUSTIZIE CHE SOFFRE IL NOSTRO POPOLO IN TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE. SANNO ANCHE CHE NON TRASPORTIAMO ARMI NÉ DROGHE. NELL’ULTIMA PARTE DELLA PRIMA TAPPA, QUESTA PERSECUZIONE È AUMENTATA, ED ORA, IN QUESTA OCCASIONE, L’AGGRESSIONE È STATA DIRETTA CONTRO LA DELEGAZIONE ZAPATISTA.

QUARTOCON IL MOVIMENTO DELL’ALTRA CAMPAGNA, L’EZLN HA SEGUITO LA STRADA DELLA LOTTA CIVILE E PACIFICA. È PUBBLICO ED ACCERTATO CHE L’EZLN NON HA NIENTE A CHE VEDERE CON IL CRIMINE ORGANIZZATO, NÉ DENTRO NÉ FUORI DALLE SFERE GOVERNATIVE O DEI PARTITI POLITICI. È UN PRETESTO RIDICOLO E SENZA NESSUNA BASE CHE SI USINO QUESTE SCUSE PER AGGREDIRE I NOSTRI COMPAGNI E LE NOSTRE COMPAGNE.

QUINTOSE IL GOVERNO FEDERALE HA GIÀ DECISO DI CHIUDERE ANCHE QUESTA VIA CIVILE ED OPTA ORA PER RICOMINCIARE LA GUERRA NEL SUDEST MESSICANO, FAREBBE BENE A DIRLO CHIARAMENTE. IN OGNI CASO, NOI SIAMO PRONTI. PER UNA COSA O PER L’ALTRA.

SESTOCI APPELLIAMO ALLE PERSONE ONESTE E NOBILI AFFINCHÉ SI PRONUNCINO CONTRO QUESTE PROVOCAZIONI.

DEMOCRAZIA!
LIBERTÀ!
GIUSTIZIA!

Dall’altro Nord del Messico Per il Comitato Clandestino Rivoluzionario Indigeno-Comando Generale e per la Commissione Sesta dell’Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale

Subcomandante Insurgente Marcos Messico – aprile 2007

(traduzione del Comitato Chiapas di Torino)

Share |

Fai clik qui per altro ancora dell’Altro Giornalismo con l’Altra Campagna

Read this article in English
Lea Ud. el Artículo en Español
Lesen Sie diesen Artikel auf Deutsch
Lisez cet article en français

Discussion of this article from The Narcosphere


Enter the NarcoSphere for comments on this article

For more Narco News, click here.

The Narco News Bulletin: Reporting on the Drug War and Democracy from Latin America