<i>"The Name of Our Country is América" - Simon Bolivar</i> The Narco News Bulletin<br><small>Reporting on the War on Drugs and Democracy from Latin America
 English | Español | Português | Italiano | Français | Deutsch | Nederlands September 25, 2017 | Issue #60


Making Cable News
Obsolete Since 2010


Set Color: blackwhiteabout colors

Print This Page
Commenti

Search

Narco News Issue #59

Narco News is supported by The Fund for Authentic Journalism


Follow Narco_News on Twitter

Sign up for free email alerts list: English

Lista de alertas gratis:
Español


Contact:

Publisher:
Al Giordano


Opening Statement, April 18, 2000
¡Bienvenidos en Español!
Bem Vindos em Português!

Editorial Policy and Disclosures

Narco News is supported by:
The Fund for Authentic Journalism

Site Design: Dan Feder

All contents, unless otherwise noted, © 2000-2011 Al Giordano

The trademarks "Narco News," "The Narco News Bulletin," "School of Authentic Journalism," "Narco News TV" and NNTV © 2000-2011 Al Giordano

XML RSS 1.0

Leader della OCEZ scompare Chiapas

Dettagli del rapimento


di Kristin Bricker
Speciale per il Narco News Bulletin

30 settembre 2009


Jose Manuel Hernandez Martinez, “El Chema”
30 settembre— Questa mattina, la gente vestita come membri della Commissione federale messicana dell’elettricità (CFE) ha rapito Jose Manuel Hernandez Martinez, detto EL Chema.„Il Chema è uno dei capi dell’organizzazione Contadina Emiliano Zapata (OCEZ). La sua locazione rimane sconosciuta ed i compagni e membri di OCEZ e temono che sia ucciso.

I membri dell’organizzazione credono che la polizia abbia rapito il Chema, sebbene i rapitori non si siano identificati mai se non come impiegati del CFE.

Secondo informazioni che il membro della OCEZ Jose Manuel de la Torre ha fornito a Narco News, la OCEZ crede che il rapimento di Chema sia in ritorsione per una riuscita occupazione della terra e uno sciopero della fame che 13 membri della OCEZ hanno attuato il luglio scorso.grazie allo sciopero della fame, il governo di Chiapan ha acconsentito per legalizzare 215 ettari delle terre occupate.Il governo ha consegnato le terre legalizzate ai membri OCEZ più di due settimane fa.

Particolari del rapimento

Secondo de la Torre degli uomini con le in uniformi del CFE sono arrivati nella comunità di 28 de junio, in cui il E Chema vive, per chiedere a residenti se avessero dei problemi con la loro elettricità, e se il CFE potesse aiutarli in qualunque modo.

Oggi alla mezzanotte, dieci uomini in uniformi del CFE sono arrivati nella comunità 28 de Julio in un camioncino del CFE. I residenti della Comunità hanno riconosciuto alcuni degli uomini venuti 15 giorni prima. Gli uomini in uniformi del CFE hanno chiesto del Chema, ed hanno chiesto se ci fosse qualche problema con l’elettricità della comunità.

Quando gli uomini con le uniformi del CFE, hanno lo hanno individuato Chema era con il capo Maximino Perez Rodriguez di ejido. Gli uomini in uniformi del CFE hanno rapito sia il EL Chema che Perez Rodriguez.I rapitori hanno condotto il camion del CFE al ranch di Laguna Verde, individuato a circa cinque minuti da 28 de Julio. A Laguna Verde hanno trasferito il EL Chema ad un camioncino grigio che stava aspettando in quella comunità.nel camioncino grigio aspettavano di otto uomini vestiti completamente nel nero che avevano il volto coperto da passamontagna. Prima di dileguarsi, i rapitori hanno scaricato Perez Rodriguez dal lato della strada, portando soltanto il Chema con loro.

Non si conosce ancora il luogo dove tengono il Chema il che significa che lo hanno fatto saprire I membri di OCEZ sospettano che i rapitori sono polizia perché hanno avuti accesso ad un camion ed alle uniformi del governo e Temono che i rapitori uccidano il Chema.

aggiornamento di pm di 4:30: OCEZ sta richiedendo che i sostenitori prendano contatto con le seguenti autorità alla richiesta che Jose Manuel Hernandez Martinez, aka “ EL Chema,„ sia rilasciato.

  • Mexican Mission to the United Nations in Geneva
    16, Avenue du Budé.
    1202, Ginebra, Case postale 433.
    FAX: + 41 22 748 07 08
    E-mail: mission.mexico@ties.itu.int
  • Señor Presidente Felipe de Jesús Calderón Hinojosa
    Residencia Oficial de los Pinos
    Casa Miguel Alemán
    Col. San Miguel Chapultepec
    C.P. 11850, México DF.
    FAX: + 52 5552772376
    Tel.: + 52 5527891100 / + 52 5527891113
    E-mail: felipe.calderon@presidencia.gob.mx
  • Licenciado Fernando Francisco Gómez-Mont Urueta, Secretario de Gobernación
    Bucareli 99, 1er. piso
    Col. Juárez, Delegación Cuauhtémoc
    México D.F., C.P. 06600
    Fax: +52 55 5093 3414
    E-mail: secretario@segob.gob.mx
  • Procuraduría General de la República
    Paseo de la Reforma nº 211-213, Piso 16
    Col. Cuauhtémoc
    México D.F., C.P. 06500
    Fax: +52 55 53 46 09 08 (if someone answers the phone, say: “tono de fax, por favor”)
    E-mail: ofproc@pgr.gob.mx
  • Licenciado Mauricio E. Montes de Oca Durán
    Unidad para la promoción y defensa de los derechos humanos SEGOB
    E-mail: mmontesdeoca@segob.gob.mx
    Av. Paseo de la Reforma 99, Piso 19
    Tabacalera, Cuauhtémoc
    Distrito Federal, 06030
    Tel: +52 55 51 28 00 Ext: 11863
  • Dr. José Luis Soberanes Fernández
    Presidente de la Comisión Nacional de Derechos Humanos
    E-mail: correo@cndh.org.mx

aggiornamento di pm di 4:45: Secondo informazioni da un avvocato di Tuxtla, lo stato Chiapas, che sta trattando il caso di L Chema, il PGR ora ha confermato che ha Jose Manuel Hernandez Martinez, aka “ EL Chema,„ nella sua custodia. Il PGR secondo le informazioni ricevute sta tenendolo nell’ambito i un accusa “dia detenzione di un’arma che è esclusivamente per uso dei militari.„ Ciò è un’accusa che rientra nella pista “del crimine organizzato„ nel sistema giudiziario del Messico.Ciò significa che il EL Chema avrà significativamente meno diritti che qualcuno incaricato di un crimine “regolare„.Ciò egualmente significa che al governo sarà permesso “legalmente„ tenerlo senza un accusa o un incriminazione per tre mesi.

Traduzione di el italiano

Share |

Fai clik qui per altro ancora dell’Altro Giornalismo con l’Altra Campagna

Read this article in English
Lea Ud. el Artículo en Español

Discussion of this article from The Narcosphere


Enter the NarcoSphere for comments on this article

For more Narco News, click here.

The Narco News Bulletin: Reporting on the Drug War and Democracy from Latin America