The Narco News Bulletin

April 22, 2018 | Issue #42  
 narconews.com - Reporting on the Drug War and Democracy from Latin America
  

Pronunciamento contro la frode

di Zapateando - Equipe di Comunicazione Alternativa
Aderenti all'Altra Campagna da Veracruz

13 luglio 2006
This report appears on the internet at http://www.narconews.com/Issue42/article1973.html

Come giornalisti alternativi e come aderenti alla Sesta Dichiarazione della Selva Lacandona e partecipanti dell'Altra Campagna, noi membri di Zapateando - Equipe di Comunicazione Alternativa , sentiamo il dovere etico di ricercare e dire la verità, oltre a dar voce a coloro ai quali il sistema di comunicazione commerciale ed ufficiale nega il diritto di dire la loro parola.

Lo scorso 2 luglio ci sono state le elezioni in Messico, con un Istituto Federale Elettorale sospettato di complicità col candidato di Azione Nazionale.

Dal 3 luglio, l'altra campagna ha denunciato, per voce della Commissione Sesta dell'EZLN, nel programma radio Politica di Strada e tramite Radio Insurgente che Vicente Fox e Luis Carlos Ugalde, dell'IFE, hanno manipolato la votazione a favore del candidato panista Felipe Calderón.

Siamo testimoni dell'indignazione e della legittima mobilitazione di un settore del paese messicano che è stato defraudato e si rifiuta accettare la frode e l'imposizione.

Come comunicatori alternativi, come cittadini messicani e come aderenti all'altra campagna, abbiamo informato sulla frode all'auditorium di Radio Università di Veracruz e di XEYT Radio Teocelo, così come i lettori del nostro blob in rete http://zapateando.wordpress.com

In questo senso continueremo ad informare la società sulle sequele della frode elettorale e sul legittimo dissenso della popolazione che si rifiuta di accettarla, in tutti gli spazi in cui come media indipendenti, alternativi ed aderenti alla Sesta stiamo lavorando.

Pertanto la nostra posizione non è a favore di nessun candidato né partito politico, ma invece per il diritto dei popoli a decidere il loro governo, la modalità per sceglierlo ed il loro diritto all'organizzazione.

Indipendentemente da chi assumerà la presidenza della Repubblica, noi continueremo a favorire l'organizzazione del popolo in modo autonomo.

Contro il capitalismo, il neoliberalismo e la politica sporca, dobbiamo continuare ad organizzarci in basso ed a sinistra. Siamo per un altro modo di far politica e quindi per un altro modo di fare giornalismo, per un'altra comunicazione, per un altro modo di fare radio.

Zapateando - Equipe di Comunicazione Alternativa

"... inviamo in aria la parola perché voli alto e lontano..."



For more Narco News, click here